Studi di fattibilità

Sono studi e progetti per il recupero e riuso immobiliare, rivolti alla preliminare verifica delle potenzialità di un determinato bene immobile ed alle prospettive di sviluppo che se ne possano trarre, al fine di conseguire un’ottimizzazione architettonica, immobiliare, ambientale ed economica.

L’obiettivo è quello di analizzare, attraverso gli strumenti urbanistici, le fattibilità possibili per ottenere un miglioramento del bene oggetto dello studio. Lo scopo è verificare le opportunità che, attraverso specifici internventi, possano perfezionare le condizioni della proprietà in virtù delle esigenze della committenza, siano esse legate all’uso o alla vendita del bene.

La finalità dello studio di fattibilità è anche quella di indicare i percorsi progettuali, i costi e gli iter amministrativi da seguire per l’ottenimento dei risultati.

Il nostro percorso

1 . Sopralluogo e analisi generale dello stato dell’immobile

2 . Verifica legittimità e due diligence sul bene immobile; Verifica urbanistica di PRG

3 . Verifica ambientale e dei vincoli diretti e indiretti ricadenti nell’area e sul bene

4 . Rilievi preliminari, ipotesi di trasformazione e soluzioni distributive di massima

5 . Redazione studio di fattibilità, illustrazione del percorso progettuale, stime temporali

6 . Analisi preliminare costi

Non sai a chi rivolgerti per uno studio di fattibilità?
Sei alla ricerca di soluzioni per verificare le potenzialità di un bene immobiliare?
Contattaci con il modulo qui sotto e potremo aiutarti a trovare le migliori opportunità.

Rimaniamo in contatto

Per qualsiasi informazione o richiesta potete raggiungerci ai seguenti recapiti o inviarci un messaggio qui sul sito

Cellulare 3921967051

Invia un Messaggio

6 + 6 =